Just another WordPress.com site

music won't save you

julius_way_seedsJULIUS WAY  – Seeds
(Self Released, 2014)

Da qualche anno a questa parte, Brighton è diventata la culla di una vivace scena indie-folk che ha prodotto l’esperienza aperta del Willkommen Collective, ma anche band quali Galleons e The Self Help Group, capaci di rivitalizzare la tradizione folk inglese con una ricca tavolozza di soluzioni sonore e interpretative.

A Brighton, opera tuttavia anche una band dal registro delicato e dal più dimesso profilo espressivo, tale da farla passare pressoché inosservata nonostante sia attiva da quasi un decennio nel corso del quale ha già realizzato una manciata di album ed Ep, in prevalenza distribuiti in rete in download a offerta libera. Forse proprio per questo capita solo adesso di accorgersi dei Julius Way guidati da Matthew Adams, che in effetti non molto hanno da condividere con le vivaci proposte indie-folk, rispetto alle quali prediligono piuttosto il fragile minimalismo di un formato…

View original post 222 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...